mercoledì 19 giugno 2013

Mare profumo di mare - by Yamamay

Anche oggi vi propongo una nuova summer collection, quella di Yamamay.
Ma in particolare, vi vorrei parlare del progetto Yamamay Mahi Bali: un progetto che punta a riportare in auge a Bali l'arte del ricamo. E' un progetto nato in sinergia con il brand italiano e con Bedo, l'organizzazione per lo sviluppo delle esportazioni di Bali, con il supporto di Fashion4Development. L'iniziativa viene raccontata attraverso un video esclusivo girato a Bali da Senio Zapruder, che ha come protagonista la fashion blogger Eleonora Carisi.

Mi sta particolarmente a cuore questo progetto, perchè è pensato per le donne.
Le scuole di ricamo sono dislocate in una serie di piccoli villaggi : le insegnanti qualificate e preparate trasmettono alle donne balinesi l'arte millenaria del ricamo, con l'obiettivo principale di fornire loro tutto il know how necessario per creare nuove opportunità di lavoro sul lavoro, combattendo così la disoccupazione femminile.
Il cuore del lavoro è proprio Mahi Bali: un complesso di 1.000 metri quadri ed è situato nelle campagne appena fuori il centro di Kuta. Lì lavorano circa 90 persone suddivise nei vari reparti dalla confezione, al packaging,... L'azienda poi si avvale della collaborazione esterna di 500 ricamatrici che si trovano nei vari villaggi.

Cosa ne pensate?
Baci!


Even today I propose a new summer collection, that of Yamamay.
But in particular I would like to talk about the project Yamamay Mahi Bali: a project that aims to revive the art of embroidery in Bali. It 'a project in collaboration with the Italian brand and with Bedo, the organization for the development of exports of Bali, with the support of Fashion4Development. The initiative is told through an exclusive video shot in Bali by Senio Zapruder, which stars the fashion blogger Eleonora Carisi.

It is particularly important to this project, because it is designed for women.
The schools of embroidery are located in a series of small villages: the teachers qualified and trained Balinese women to transmit the ancient art of embroidery, with the main objective to provide them with the know-how needed to create new job opportunities in the workplace , so fighting unemployment among women.
The heart of the work is precisely Mahi Bali: a complex of 1,000 square meters and is situated in the countryside just outside the center of Kuta. There, employs about 90 people divided into various departments of the box, packaging, ... The company also collaborates with external 500 embroiderers who are located in different villages.

What do you think?
Kisses!